info@lgsoluzioni.it 335.33.44.98 skype: lg_soluzioni

Giochi di curve concave e convesse, di linee e volumi che si fondono in modo armonico ed equilibrato; così potremmo definire in breve il rubinetto d’arredo.
Se il bagno ha subito un’evoluzione negli ultimi tempi, i rubinetti non potevano che seguire questa linea e mutare a loro volta. Concepiti con la sola funzione di regolare il flusso d’acqua al termine delle condutture, le rubinetterie sentono la necessità di essere “belle” oltre che funzionali, e qui entra in gioco il design in grado di dare personalità anche ad un semplice elemento metallico.

Le principali tipologie sono due: quello tradizionale, che prevede due manopole, e il miscelatore monocomando. Tra la vasta gamma delle rubinetterie, la nuova generazione predilige quelle dal design minimal e le forme geometriche, dalle linee sobrie ma nello stesso tempo eleganti.